16 febbraio 2010

MeeGo - il peggio di moblin e maemo

Moblin e Maemo si sono fuse insieme dando vita a MeeGo.

Secondo me è una pessima notizia.
In primo luogo moblin è molto immaturo (basti considerare che, almeno nella versione 2.1, non è neanche possibile impostare un IP statico da GUI) e ha un target diverso da maemo (netbook contro internet tablet).

In secondo luogo il fatto di voler utilizzare per forza rpm (maemo ha sempre usato deb) è una grossa limitazione, dato che come formato deb è superiore e consente con facilità il porting di applicativi già esistenti in debian o ubuntu. Inoltre la creazione degli rpm è molto più complicata da gestire per chi non usa una distribuzione rpm-based.

Se sapevo prima che la Nokia avrebbe fatto una stronzata del genere, non avrei mai comprato l'N900.

09 febbraio 2010

Thepiratebay ancora bloccato in italia

The Pirate Bay è ancora stato censurato in italia, mediante il sistema più inutile di censura che esista (lo stesso che usano per censurare i casinò online che non pagano la mazzetta ad AAMS).

Per superarlo basta usare dei DNS che non siano di provider internet (ISP).
Fra cui Google Public DNS o FoolDNS.

Questo dimostra ancora quanto siano inutili (e pure costosi) questi tentativi di censurare internet.

Internet è nato libero è rimmarà libero.

Update: 
Interbusiness (aka Telecom Italia) ha filtrato il range di ip di The Pirate Bay, pensando che basti così poco per censurarlo?

Ci sono tanti modi per superare quest'ennesino inutile filtro, si può usare un proxy http oppure, più semplicemente, si può usare Coral Content Delivery Network e quindi accedere a The Pirate Bay usando http://thepiratebay.org.nyud.net come indirizzo.

01 febbraio 2010

Riconnessione automatica in kopete sotto KDE 4

Kopete è un client di instant messenger multi piattaforma scritto in QT per il desktop environment KDE.

La versione per KDE4 è molto migliorata dal punto di vista grafico, etc.
L'unico problema è che hanno tolto l'opzione per riconnettersi automaticamente.
Per ovviare questo problema basta, inviando un messaggio con d-bus, dire a Kopete di riconnettersi ogni tot secondi.

Per fare questo basta usare questa riga in shell:
while sleep 30; do dbus-send --type=method_call --dest=org.kde.kopete /Kopete org.kde.Kopete.connectAll; done &


Consiglio di metterla in un file (eseguibile) .sh in ~/.kde/Autostart