July 18, 2009

Compilare script di shell

Avete fatto un bellissimo script di shell e volete darlo in giro, senza però distribuire i sorgenti?

Nessun problema!

Basta usare shc. shc è un compilatore di shell, che codifica (con una versione personalizzata di rc4) il codice sh creando prima un file C e poi un eseguibile.

Ma come fare?

Scaricare i sorgenti, scompattarlo e compilarlo (con make). A quel punto potete compilare i sorgenti sh con shc -r -f file.sh ottenendo file.sh.x e file.sh.c.

Il file da ridistribuire è file.sh.x, mentre file.sh.c è un file temporaneo che può bellamente essere rimosso.